Município de Reggio Emilia

Conselhos municipais com votação eletrônica e on-line.

La sfida di voto del Comune di Reggio Emilia

Il Comune di Reggio Emilia voleva svolgere le elezioni delle Consulte cittadine in una modalità più moderna e accessibile. Le consulte sono composte da gruppi di residenti dei quartieri e delle frazioni di Reggio Emilia, i quali vengono votati dai loro concittadini sulla base di candidature spontanee. Il loro ruolo è dialogare con l’Amministrazione per sviluppare azioni nel territorio e migliorare il benessere delle comunità. In totale, ci sono 9 consulte, ognuna rappresentante gli abitanti di specifici ambiti territoriali, suddivisi in base a quartieri o frazioni, che costituiscono una parte omogenea della città.

In passato, queste elezioni erano gestite con un sistema tradizionale basato su schede cartacee. Per ottimizzare il processo e consentire ai cittadini di votare in modo più autonomo, si è optato per una votazione sperimentale online, che permettesse ai cittadini di votare attraverso l’identità digitale SPID o la Carta di Identità Elettronica (CIE). In alternativa, i cittadini potevano votare presso punti fisici appositamente allestiti sul territorio, dove era possibile ricevere assistenza o esprimere il voto tramite una One-Time Password (OTP) generata al momento, pensata per i cittadini minorenni o coloro che non possedevano SPID.

La soluzione

La piattaforma Eligo ha introdotto soluzioni chiave per garantire il successo delle elezioni. Tra queste:

  • Customizzazione delle Aree Dedicata: Gli elettori hanno potuto personalizzare l’area dedicata alle operazioni di voto, inclusa la visualizzazione della lista dei candidati del proprio Ambito e la selezione di due candidati di genere diverso, come richiesto dal regolamento.
  • Accesso tramite SPID o OTP: Gli elettori potevano accedere tramite il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) o ricevere una OTP temporanea generata da operatori formati.
  • Flessibilità nell’Orario di Voto: L’elettorato passivo poteva votare in modalità online su più giorni, 24 ore su 24, senza la necessità di recarsi fisicamente nei punti di voto.
  • Accesso Sicuro e Protetto: La piattaforma ha garantito un accesso sicuro e la privacy dell’elettorato, rispettando l’unicità e la segretezza del voto.
  • Facilità d’Uso del Backoffice: Il personale e i volontari incaricati di gestire i punti di assistenza al voto hanno apprezzato la semplicità d’uso della console di backoffice.

Risultati

245 candidati si sono presentati su 9 liste, con 112 candidati eletti direttamente. Il numero complessivo degli elettori è stato di 5.251. Un plus non trascurabile è stata la possibilità di incrociare in modo univoco i dati anagrafici dell’elettorato attivo con la propria lista di Ambito di riferimento, semplificando il processo di voto e aiutando i cittadini a individuare il proprio Ambito territoriale di riferimento in modo accurato, senza errori. Ciò è stato particolarmente utile per i cittadini che non erano certi dell’ambito territoriale a cui apparteneva il loro quartiere di residenza.

5.251 elettori complessivi con 245 candidati su 9 liste
Possibilità di votare online 24 ore su 24
Processo 5 volte più flessibile e sicuro: chi voleva poteva votare online tramite SPID o CIE, chi voleva votare fisicamente poteva tramite OTP

Altre storie di successo

voto ditale per aziende socio-sanitarie territoriali
Azienda Socio Sanitaria Santi Paolo e Carlo
Consiglio dei Sanitari per ASST SSPC con nove schede di voto e 3300 votanti, interamente in digitale.
Eligo eVoting per Assocalzaturifici
Assocalzaturifici
Elezione del Presidente e del consiglio di Presidenza durante l'assemblea dei soci in forma ibrida.
Eligo-evoting-per-Women-in-Real-estate-spain
Wires -Women in Real Estate Spain
Assemblea dei soci ibrida con 200 votanti per Wires, Women in Real Estate Spain
Eligo Assemblea per Porto rotondo residence
Assemblea annuale del Consorzio di Porto Rotondo
Assemblea ibrida con 800 votanti per Porto Rotondo Residence